Google Maps Engine: creare e modificare le mie mappe ovunque

Oggi 16 settembre, Google Maps Engine cambia nome per Le mie mappe.

Google Maps Engine è stato lanciato il 27 marzo di 2013 e serve per creare e condividere le nostre mappe. Permette importare punti di interesse da un file csv. Ci da la possibilità di ubicare fornitori, clienti, amici. Nel mondo di Google c'è posto per tutti. Possiamo pure pianificare le vacanze oppure creare un diario di viaggio. Insomma, le stesse cose che prima si potevano fare da google.com/maps.

Una mappa su Google Maps (web)

In più, è possibile accedere alle nostre mappe di Google Maps Engine dallo smartphone. Cosa che con Google Maps non si poteva più fare.

Una mappa su Google Maps Engine

Questa app ci permette di lavorare con le nostre mappe e di crearne altre. Possiamo creare o modificare gli indicatori in una modalità più semplificata rispetto al web.

Al momento, alcune funzionalità non sono ancora disponibili quando si utilizza Google Maps Engine dallo smartphone, come ad esempio, gestire la condivisione delle mappe.