Installare VirtualBox in CentOS

Dal sito di VirtualBox troviamo che "Users of Oracle Linux / RHEL can add  the Oracle Linux repo file to /etc/yum.repos.d/."

Aggiungere repository VirtualBox

cd /etc/yum.repos.d/
wget download.virtualbox.org/virtualbox/rpm/el/virtualbox.repo

Installare VirtualBox

yum install kernel-devel VirtualBox-4.2

Accedere all'interfaccia grafica di VirtualBox

Per creare una macchina virtuale nel modo più semplice, cioè accedendo alla stessa interfaccia grafica che si utilizza da gnome o kde, è neccessario installare xorg-x11-xauth e forwardare il X11 con SSH.

yum install xorg-x11-xauth

Poi, bisogna editare il file di configurazione del cliente ssh /etc/ssh/ssh_config

ForwardX11 yes

Ora possiamo accedere all'interfaccia di VirtualBox via SSH. Basta aggiungere l'opzione -X al commando ssh

ssh -X nome_host_dove_abbiamo_installato_virtual_box

Inizializzare una VM dal terminal

L'interfaccia di VirtualBox simplifica molto la creazione e installazione del host pero se vogliamo solo avviare una vm non ci vuole tutta questa amicizia.

VBoxManage startvm $nomevm --type headless